Facebook

Otiti

Le otiti sono patologie da non sottovalutare che indicano la perdita di energia dell’organismo perché colpiscono un organo di senso.

LE OTITI PURULENTE

Silicea

  • Abbiamo pus con odore di cadavere e aumento di volume dei linfonodi cervicali
  • Ascessi dietro l’orecchio e nel meato
  • Catarro trombe d’ Eustachio
  • Cerume fluido
  • Dolore
  • Dolore dietro l’orecchio
  • Eruzioni dietro l’orecchio di tutti i tipi foruncoli, forfora fissurazioni
  • Gonfiore del meato
  • Infiammazione dell’orecchio medio, perforazione del timpano
  • Odore cadaverico
  • Osteite processo mastoideo (AUR, CAPS)
  • Poliposi
  • Prurito meato uditivo
  • Scoli acquosi, densi, come formaggio, gialli icorosi fluidi, nauseabondi, purulenti, sanguinolenti, non escorianti
  • Suppurazione dell’orecchio medio
  • Ulcerazioni del meato e del timpano


Mercurius solubilis


Se abbiamo pus con odore di cadavere senza aumento di volume di linfonodi.

I linfonodi non sono aumentati perché l’organismo non ha la forza di reagire.

  • Calore e dolore
  • Dolore di notte
    migliorato dalle applicazioni fredde
  • Ascesso
  • Cerume aumentato, cerume fluido
  • Dolore bruciante e anche altri dolori strappanti e perforanti, pressorio
  • Dolore con mal di gola (APIS, LACH, NIT-AC)
  • Dolore a sinistra poi a destra
  • Infiammazione
  • Infiammazione meato dx
  • Eruzioni di tanti tipi anche pruriginose ed escorianti
  • Minaccia di perforazione del timpano da otite media (PULS)
  • Polipi
  • Prurito al meato
  • Scoli peggiori a destra, cronici ed escorianti
  • Dolorosi, fetidi, gialli, giallo-verdastri, purulenti, mucosi, sanguinolenti, verdi
  • Suppurazione dell’orecchio medio (HEP, SIL, KALI-B, CALC-S)
  • Rottura del timpano


Hepar sulphur


Se abbiamo pus denso con odore di formaggio

  • Sensibile all’aria aperta, al freddo e al vento
  • Ascesso del meato
  • Dolore migliora di notte e migliora al caldo coprendosi
  • Dolore esteso all’altro orecchio
    peggiora masticando
  • Eruzioni di diversi tipi estese al cuoio capelluto
  • Infiammazione
  • Prurito al meato
  • Osteite al mastoideo
  • Poliposi
  • Scoli bianchi densi ed escorianti come formaggio, purulenti, sanguinolenti con odore di formaggio, verdi
  • Otite purulenta media


Pulsatilla

Se abbiamo pus che non puzza e non è escoriante

  • Catarro trombe di Eustachio
  • Cerume nero e duro
  • Arrossamento
  • Rossore del meato
  • Dolore che migliora alla notte è pulsante aggravato dal caldo
  • Gonfiore della conca e del meato
  • Eruzioni pustole dietro l’orecchio e foruncoli anche nel condotto
  • Infiammazione
  • Infiammazione dell’ orecchio medio
  • Prurito all’orecchio esterno e la meato
  • Minaccia di perforazione del timpano
  • Scoli abbondanti, cronici a sn (AUR, GRAPH), densi, gialli, giallo verdastri, purulenti, non escorianti
  • Ulcerazioni del meato
    i pazienti piagnucolano e vogliono stare in braccio alla mamma


Chamomilla

Se c’è pus caldo, forte infiammazione e il soggetto è molto irritabile

  • Sensibile al vento
  • Dolore al meato
  • Dolore all’orecchio medio
  • Cerume assente
  • Orecchio secchezza
  • Gli scoli sono scarsi
  • Meato rosso in particolare a dx
  • Peggiora se toccato
  • Peggiora di notte

Belladonna


È un rimedio della fase iniziale con forte arrossamento e non è purulento, se è presente pus la fase di belladonna è superata

  • Dolore orecchio dx
  • Rossore dell’orecchio e del timpano
  • Calore
  • Con dolore alla faccia e un po’ dappertutto faccia denti fronte mento occipite è un dolore irradiato
  • Forte infiammazione non purulenta
  • Sentono rumori nelle orecchie


Phytolacca

In questi pazienti c’è un forte coinvolgimento ghiandolare e otite con forte infiammazione.

  • Dolore all'orecchio inghiottendo
  • Dolore dietro all’orecchio
  • Con gonfiore vicino l’orecchio
  • Suppurazione dietro l’orecchio
  • Foruncoli, pustole dietro l’orecchio
  • Infiammazione trombe di eustachio

OTITI PROLIFERATIVE


Le otiti proliferative sono dovute ad uno stato infiammatorio cronico.

La sicosi è il miasma predominante che si manifesta localmente con un ispessimento del condotto uditivo esterno
come risposta ad una stimolazione infiammatoria prolungata.

I rimedi che devono essere considerati sono:

  • MEDORRHINUM: associa allo stato proliferativo anche scoli purulenti e catarrali
  • THUJA: associa anche forme proliferative polipoidi
  • GRAPHITES: ha fissurazioni, secrezioni mielose dense e ipercheratosi
  • LYCOPODIUM: ha otiti croniche con perdita dell’udito perché non vuol sentire le critiche degli altri

SettimoLink